I Circoli Arci della Valbisagno hanno contribuito al restauro del Campo dei Partigiani di Staglieno

 Sabato 16 aprile 2016  i Presidenti dei Circoli Arci Gugliemetti, SDM 7 Novembre, Arci Sardelli e Arcipicchia,  si sono ritrovati al Cimitero di Staglieno   per contribuire al restauro del campo partigiani del Cimitero  e, assieme a dei giovani profughi ospiti presso le strutture di accoglienza gestite da Arci Solidarietà , si sono  impegnati nella stesura dei ciotoli lungo i vialetti del campo.

Mercoledi 20 aprile alle ore 11 alla presenza dell’Assessora ai Servizio Pubblici Elena Fiorini e del   Presidente della Fondazione Palazzo Ducale Luca Borzani,  si è svolta  la cerimonia di ricordo e la presentazione del lavoro svolto.

 

Grazie alla collaborazione tra amministrazione comunale, associazionismo e artigiani si è avviato un progetto di manutenzione e cura che ha portato a un complessivo restauro del campo dei partigiani del Cimitero di Staglieno.  l campo raccoglie le spoglie di 272 combattenti e caduti nella lotta resistenziale. Realizzato nel 1947 vede sepolti uomini e donne, di diversa provenienza, italiani e stranieri, che sacrificarono vita e gioventù agli ideali antifascisti. L’iniziativa rientra nel  progetto “La fabbrica di Staglieno”.

 

 

 

I commenti sono chiusi.