HENRY CARPANETO QUINTET

Venerdì 04 Maggio 2018 ore: 22.00
Venerdì 04 Maggio 2018 ore: 22.00
HENRY CARPANETO QUINTET
Ingresso 10 euro con tessera arci
Stefano Bergamaschi – Tromba
Paolo Maffi – Sax Contralto
Henry Carpaneto – Piano e Voce
Pietro Martinelli – Contrabbasso
Emanuele Rivara – Batteria

Nominato Best European Blues piano player dalla rivista specializzata “Blues feelings” – Trophées France Blues – oggi Henry Carpaneto è uno dei pianisti più interessanti nel settore. Ha partecipato e si è esibito in molti eventi in tutta Europa e negli Stati Uniti. Da quest’ultima tournè ne è nato “Voodo Boogie” un progetto discografico che vede come special guest Bryan Lee, istituzione di New Orleans, Tony TC Coleman, Otis Grand (OrangeHomerecords).
Moltissime le collaborazioni nazionali di Henry Carpaneto: Fabio Treves, Paolo Bonfanti, Max Lugli, Umberto Porcaro, ed internazionali, tra i quali Otis Grand, Jerry Portnoy (armonicista della Muddy Waters Band e di Eric Clapton) Bryan Lee, Tony “TC” Coleman (Batterista di BB King) Deitra Farr, Lea Gilmore, Big Pete Pearson, Keith Dunn, Sonny Rhodes, Paul Reddick, Tee Dee Young, Sydney Ellis, Joey Gilmore, James Armstrong.
Di ritorno dal tour invernale con Tony Coleman (ultimo batterista del compianto BB King) di cui vi alleghiamo un link video,
GUARDA IL VIDEO

Henry si esibisce oggi con il suo affidato Quintet.

Ingresso 10 euro con tessera arci
Stefano Bergamaschi – Tromba
Paolo Maffi – Sax Contralto
Henry Carpaneto – Piano e Voce
Pietro Martinelli – Contrabbasso
Emanuele Rivara – Batteria

Nominato Best European Blues piano player dalla rivista specializzata “Blues feelings” – Trophées France Blues – oggi Henry Carpaneto è uno dei pianisti più interessanti nel settore. Ha partecipato e si è esibito in molti eventi in tutta Europa e negli Stati Uniti. Da quest’ultima tournè ne è nato “Voodo Boogie” un progetto discografico che vede come special guest Bryan Lee, istituzione di New Orleans, Tony TC Coleman, Otis Grand (OrangeHomerecords).
Moltissime le collaborazioni nazionali di Henry Carpaneto: Fabio Treves, Paolo Bonfanti, Max Lugli, Umberto Porcaro, ed internazionali, tra i quali Otis Grand, Jerry Portnoy (armonicista della Muddy Waters Band e di Eric Clapton) Bryan Lee, Tony “TC” Coleman (Batterista di BB King) Deitra Farr, Lea Gilmore, Big Pete Pearson, Keith Dunn, Sonny Rhodes, Paul Reddick, Tee Dee Young, Sydney Ellis, Joey Gilmore, James Armstrong.
Di ritorno dal tour invernale con Tony Coleman (ultimo batterista del compianto BB King) di cui vi alleghiamo un link video,
GUARDA IL VIDEO

Henry si esibisce oggi con il suo affidato Quintet.

I commenti sono chiusi.