Featured

11 feb 2017

Oltre 1500 persone al Presidio Antifascista a Sturla

Tanta gente al presidio antifascista convocato dall’Anpi  a Sturla per protestare contro il convegno dei fascio-nazionalisti europei

L’appello  rivolto da Anpi a tutti i genovesi per  una ampia e unitaria mobilitazione, nella consapevolezza che il fascismo è il contrario dell’intera Costituzione Italiana, nata dalla Resistenza, di cui contiene per intero i valori e stato colto appieno da centinaia di cittadini.


10 feb 2017

ARCI LIGURIA A CUBA PER LA FIERA DEL LIBRO DE L’AVANA

Con la partecipazione alla XXVI Fiera Internazionale del Libro dell’Avana, Arci Liguria ha mosso un altro importante passo nel lavoro di promozione culturale in ambito internazionale.

Un’attività specifica che si aggiunge al grande lavoro che l’Arci ligure svolge da molti anni anche sul fronte della cooperazione internazionale e dell’interscambio comunitario.

Un riconoscimento arrivato con l’invito a partecipare e con l’inserimento nel programma 2017 della nuova edizione dell’ultimo libro di Italo Calvino Lezioni americane. Sei proposte per il nuovo millennio. Una edizione UNION (la casa editrice dell’UNEAC) e Arci Liguria che verrà distribuita gratuitamente in tutte le scuole di Cuba.


26 gen 2017

L’Arci aderisce a M’illumino di meno 2017

 

L’Arci aderisce all’edizione 2017 di M’illumino di Meno, promossa dalla trasmissione Caterpillar di RadioDue, che si terrà quest’anno il 24 febbraio.

Le sfide energetiche si rinnovano, così M’illumino di Meno si rinnova grazie alla partecipazione di centinaia di migliaia di sostenitori che si mettono in gioco in prima persona con azioni concrete.

Invitiamo tutti i circoli a spegnere tutte le luci e le apparecchiature elettriche dalle ore 17.30 alle 18.30 nella giornata di venerdì 24 febbraio 2017.

Inoltre vi chiediamo di segnalare le iniziative organizzate dai circoli  sia al Comitato Territoriale che

– andare sul sito www.caterpillar.rai.it


25 gen 2017

UN ANNO SENZA GIULIO

Lo striscione giallo da un anno appeso alle finestre della nostra sede nazionale – così come in molti circoli Arci – che chiede Verità per Giulio Regeni​, ci ricorda ogni giorno che quell’obiettivo non è ancora stato raggiunto.E’ passato un anno dalla scomparsa del giovane ricercatore, sulla quale non si riesce a far luce, nonostante l’ampia mobilitazione dell’opinione pubblica e la tenacia dei familiari, che nel dolore sono riusciti a non far vincere la rassegnazione.


12 gen 2017

Sandra Bettio dell’Arci eletta nuova rappresentante regionale della Conferenza Volontariato Giustizia

 

Si è tenuta giovedì 12 gennaio presso la sede della Veneranda Compagnia di Misericordia di via S. Donato a Genova l’elezione degli organi direttivi della CONFERENZA REGIONALE VOLONTARIATO  GIUSTIZIA LIGURIA. La conferenza è ,dalla sua fondazione,  un tavolo di confronto di esperienze promosse dal volontariato nell’ambito della giustizia, propone percorsi formativi per i propri aderenti, strategie comuni di intervento nell’ambito precipuo della giustizia, dialoga in modo unitario con le istituzioni pubbliche e private,  con le diverse realtà del territorio allo scopo di promuovere percorsi di reinserimento delle persone incorse in problemi penali e di cooperare per la riduzione di situazioni di esclusione sociale. E’ stata eletta nuova Responsabile Regionale Sandra Bettio, rappresentante dell’Arci nella Conferenza.


3 gen 2017

Non si investa in nuovi Cie e si riconvochi il Tavolo Immigrazione con le organizzazioni sociali

 

Lettera aperta della presidente nazionale dell’Arci, Francesca Chiavacci, al Ministro dell’Interno Minniti

Roma, 2 gennaio 2017

Caro Ministro Minniti,
Se il buongiorno si vede dal mattino, la proposta di affidare ancora una volta le politiche sull’immigrazione a un investimento sui Centri di Identificazione ed Espulsione (CIE), è vecchia e stantia ancor prima di essere avviata.

Ci hanno già provato – sapendo che si tratta solo di un’uscita propagandistica, che alimenta odio e razzismo e favorisce i predicatori d’odio – Ministri e governi precedenti, senza ottenere alcun risultato concreto.

Nel suo messaggio di fine anno, il Presidente Mattarella, è intervenuto con autorevolezza per lanciare un monito contro il collegamento sbagliato tra immigrazione e terrorismo. Che invece è proprio quello che sottostà alla proposta di aumentare il numero dei CIE e quindi delle espulsioni.


1 gen 2017

L’anno che va, l’anno che verrà

L’anno che va si chiude con una lunga striscia di sangue. Guerre terribili, come quella siriana. Assedi e carneficine, come ad Aleppo. Atti terroristici, come l’ultimo a Berlino. Tensioni internazionali che si acuiscono.

Nell’anno che va in 5mila hanno perso la vita nel Mediterraneo nel tentativo di raggiungere le nostre coste mentre sono cresciuti gli istinti populisti assieme alle voci e alle forze xenofobe e razziste che si muovono in Europa.

L’anno che va ci dice che la crisi ancora non è alle spalle e le disuguaglianze non smettono di aumentare. Nel nostro paese 4 milioni 600mila persone sono povere e 17 milioni e mezzo sono a rischio povertà.

Ecco. L’anno che verrà vorremmo fosse diverso.


23 dic 2016

BUON NATALE E SERENO ANNO NUOVO A TUTTI I SOCI E LE SOCIE ARCI

 

 

Nell’augurare un Buon 2017 a tutti i nostri circoli e ai loro associati, comunichiamo che gli Uffici del Comitato territoriale DI GENOVA saranno chiusi dall’1 all’8 gennaio.


21 dic 2016

Per una pronta approvazione della legge delega sulla povertà

 

L’Alleanza contro la povertà in Italia, a cui aderisce anche l’Arci, lancia un appello ai Presidenti della Repubblica, del Consiglio dei Ministri, del Senato e della Camera per una pronta approvazione della legge delega sulla povertà. Di seguito il testo completo dell’appello.

PERCHE’ FAR PAGARE AI POVERI LE CONSEGUENZE DELL’INSTABILITA’ POLITICA?

Il clima di incertezza politica rischia di privare tante famiglie indigenti della possibilità di ricevere il sostegno pubblico di cui hanno necessità. Affinché ciò non accada, l’Alleanza contro la povertà chiede di approvare la legge delega di introduzione del Reddito d’Inclusione (REI) e di predisporre il Piano nazionale contro la povertà.


20 dic 2016

Noi di Val Bisagno – Il lavoro nel tempo – a cura del Centro Terralba

Ricerca sulle evidenze storiche e le trasformazioni avvenute nelle attività lavorative in Val Bisagno.

Il programma delle iniziative vadal 13 Ottobre 2016 al 10 Giugno 2017

Il progetto è stato ideato dal Centro Culturale Terralba e realizzato con il patrocinio di Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura e dei Municipi Bassa Val Bisagno e Media Val Bisagno.

Vedi programma qui: