Featured

19 apr 2017

Il decreto Orlando-Minniti è legge dello Stato

di Filippo Miraglia, Vicepresidente nazionale Arci

Il decreto legge Orlando-Minniti è stato approvato in via definitiva dalla Camera con il ricorso al voto di fiducia. Una riforma legislativa in materia d’immigrazione e asilo ancora una volta con il segno meno: meno diritti, meno garanzie per migranti e richiedenti asilo. Un passo indietro pesante per la civiltà giuridica del nostro Paese che cancella in un solo colpo ogni garanzia giurisdizionale per i richiedenti asilo che ottengono un diniego dalle commissioni ministeriali.


Gabriele Del Grande in sciopero della fame in un carcere turco

Chiediamo un intervento urgente del Ministro degli Esteri per la sua immediata liberazione 

Dichiarazione di Francesca Chiavacci, presidente nazionale Arci

Siamo a fianco del giornalista Gabriele Del Grande, cui va tutta nostra solidarietà. E’ necessaria una forte mobilitazione della società civile per chiederne il rilascio, a cui parteciperemo e che organizzeremo insieme ai suoi colleghi che stanno decidendo in queste ore che iniziative mettere in campo. 


18 apr 2017

CONOSCIAMO GENOVA

 Nell’ambito del ciclo di incontri promossi dal Circolo Zenzero e dalla Fondazione  Palazzo Ducale dal titolo “Conosciamo Genova” si terrà Martedi 2 Maggio  ore 17,45  Lo scenario economico: Come si produce reddito e lavoro a Genova. La mappa dei poteri. Se ne parla con Ivano Bosco (Camera del Lavoro di Genova ) e Ferruccio Sansa (Giornalista)

17 apr 2017

GLI UFFICI DI ARCI GENOVA SARANNO CHIUSI IL 24 APRILE

 

BUON 25 APRILE A TUTTE/I   !!!!!!


1 apr 2017

Allo Zenzero i parenti delle vittime della strage ferroviaria di Viareggio

 

Venerdi 7 aprile alle ore 21 presso il Circolo Arci Zenzero (Via G. Torti 35r GE) incontro con i parenti delle Vittime della strage ferroviaria di Viareggio. Parteciperà Ferruccio Sansa.  Nel corso dell’iniziativa verrà presentato il cortometraggio “Ovunque proteggi”, regia di Massimo Bondielli. E’ un cortometraggio che in dodici intensissimi minuti racconta la dimensione umana, materiale, sconvolgente e inaccettabile di quanto accaduto la notte del 29 giugno 2009 nella stazione ferroviaria di Viareggio. Selezionato a ventidue festival, con otto premi vinti, Ovunque proteggi è tra i documentari italiani più premiati del 2015.


31 mar 2017

Approvato il Decreto della Vergogna

Mentre nel Mar Mediterraneo si continua a morire e il sistema di accoglienza è ormai al collasso, con l’estate che si avvicina e l’assenza di una reale regia  nell’ambito dell’immigrazione, ci pensa il ministro  Minniti e la maggioranza che lo sostiene a dare un contributo a questa situazione caotica, chiedendo la fiducia su un provvedimento di cui è evidente il significato politico ed ideologico, cosi come gli impatti nefasti sulla vita di migliaia di uomini, donne e bambini.


30 mar 2017

NO ALLA TAP. ANCHE L’ARCI PUGLIA CONTRO IL GASDOTTO CHE COLLEGHERÀ L’ITALIA ALL’ARZEBAIJAN

Lo Stato italiano dichiara strategica un intervento devastante, che strategico non è affatto. Un’opera con dei costi non compensati da benefici adeguati.

Leggi il comunicato dell’ Arci Puglia al link http://tinyurl.com/kb6k4wz


26 mar 2017

30 MARZO: A GENOVA UN CONVEGNO SUL CARCERE

Da molti anni l’ARCI si impegna nell’ambito del lavoro in carcere, sviluppando progetti e reti, che favoriscono la realizzazione di azioni dedicate ai detenuti, alla loro vita, “fuori e dentro le mura”.

Nel 2015, ARCI Liguria, proseguendo questo cammino, affronta una nuova sfida, dal respiro europeo e si mette alla guida di Skills for Freedom. Artistic paths to develop the professional skills of prisoners (Percorsi artistici per lo sviluppo di competenze professionali nei detenuti), un progetto finanziato dal Programma Erasmus+ – KA2 – Settore Educazione Adulti.


Tangram inaugura Scattinscatola Dialoghi

Venerdì 31 marzo 2017 alle ore 11 la struttura  SPRAR per minori Tangram inaugura la mostra Scattinscatola | dialoghi-Mezza luce, mezzo buionell’atrio di Palazzo Tursi, a Genova. L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra il Consorzio Agorà, ARCI, CEIS Genova e l’associazione Arci A-POIS Art Projects to Overcome Impossible Sites, che ha curato il laboratorio urbano.


17 mar 2017

XXII Giornata della memoria e dell’impegno Manifestazione regionale Liguria  

Dal 1996 ogni 21 marzo la rete di associazioni, scuole, gruppi e cittadini impegnati in Libera, insieme alle Istituzioni e agli Enti Locali rappresentati da Avviso Pubblico, si impegna per una memoria che, collettiva e condivisa, sia da stimolo per l’azione quotidiana.
A 5 anni di distanza dalla manifestazione nazionale del 2012 torneremo a Genova: per ricordare che proprio quella fu l’occasione per il nostro territorio di interrogarsi sulle pluridecennali presenze mafiose in Liguria, e per fare il punto su quanto (tanto) è accaduto in questi 5 anni.

Il programma completo della giornata a questo link:
http://www.libera.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/13221