Amy Winehouse Jamaican Celebration

Amy Winehouse Jamaican Celebration al Virgola Circolo Arci con The Lioness un variopinto miscuglio di musicisti provenienti da diverse realtà della scena reggae genovese (The Marciellos, Senza Dread, Early Vibes e Dubito), con l’obiettivo comune di celebrare l’immortale AMY WINEHOUSE colorandone il repertorio con le inconfondibili tinte giamaicane, in un live in levare pieno di sentimento.

Amy Jade Winehouse (Londra, 14 settembre 1983 – Londra, 23 luglio 2011) è stata una cantautrice, stilista, produttrice discografica e chitarrista britannica.

Ha esordito nel mondo della musica pubblicando, nel 2003, per l’etichetta discografica Island, l’album Frank, che riscuote un buon successo di pubblico e critica.
Il vero successo arriva nel 2007 con l’uscita del secondo album Back to Black che, trainato da singoli come Rehab, Love Is a Losing Game e l’omonima traccia Back to Black, ha scalato le classifiche mondiali ottenendo un successo che l’ha portata alla vittoria di cinque Grammy Awards[

Intanto, l’artista ha fatto spesso parlare di sé per gravi problemi legati a droga, alcol e disordini alimentari che l’hanno portata a ritardare la realizzazione del suo terzo album fino alla prematura morte, avvenuta nella sua casa, a Londra.
Assieme a Duffy e Adele, era considerata una delle esponenti della nuova generazione del soul bianco, della quale è ritenuta la precorritrice

Ingresso 7 euro con tessera 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *