Primo piano

L’antifascismo deve essere valore fondativo e diffuso

L’antifascismo deve essere valore fondativo e diffuso

Sbaglieremmo a pensare all’antifascismo come collante politico del centrosinistra italiano, come suggerito in questi giorni da alcuni politici ed intellettuali. Sarebbe la cristallizzazione di un processo in Italia ancora aperto ed incompiuto, cioè il riconoscimento pieno dell’antifascismo come valore costituzionale, condiviso dalla più ampia parte della popolazione. Relegare a valore di una parte l’antifascismo diventerebbe […]

Vai all'archivio degli articoli